1 1 1 1 Nel nome di Mariano - Palazzo Fortuny Quand fondra la neige, où ira le blanc? è il titolo della nuova mostra di Palazzo Fortuny, ripreso da un'opera dello Svizzero Rémy Zaugg (1943-2005), artista concettuale presente in mostra, acuto osservatore della cultura contemporanea, specialmente riguardante la percezione dello spazio e dell'architettura. La mostra si fonda sulla ricerca di una risposta ala domanda "Come si è evoluta la figura del collezionista d'arte?". La vocazione di Palazzo Fortuny è da sempre animata dalla volontà di percorrere la strada multi-disciplinare che fu appannaggio di tutta l'esperienza artistica di Mariano Fortuny. L'esplorazione sul tema del collezionismo contemporaneo appare così perfettamente in linea con l'identità versatile e misteriosa del grande spagnolo. La mostra, curata da Eric Mezil e Lorenzo Paini, presenta un nucleo di opere della collezione Righi. Un percorso che parte dagli spazi e dalla storia dei Palazzo Fortuny, concependo ogni piano uno spaccato del nostro tempo, dove gli artisti degli anni '60 - Alighiero Boetti, Daniel Buren, Lawrence Winer, Ezio Mari, Rèmy Zaugg e molti altri - dialogheranno con interpreti della scena contemporanea - Douglas Gordon, Roni Horn, Philippe Parreno etc.- sull'architettura, la performance, il vuoto. Retourner à l’historique Infos
2 2 2 2 3 3 3 3
10 10 10 10
Découvrez ce que vous pouvez faire à Venise
 
Cliquez sur la date qui vous intéresse pour visualiser les évènements proposés par ArteMusicaVenezia