1 1 1 1 Tintoretto, Tiepolo, Canaletto: Alla Querini Stampalia i tesori di Carive S'inizia dai giorni nostri per poi scendere nel pozzo della storia e del tempo, con Arturo Martini e Alberto Viani e Domenico Tinitoretto. Si annuncia suggestivo l'excursus attraverso sei secoli di storia dell'arte che sarà allestito alla Fondazione Querini Stampalia di Venezia e renderà fruibile al pubblico l'importante patrimonio artistico e culturale delle collezioni della Cassa di Risparmio di Venezia, dal 2014 appartenente a Intesa Sanpaolo, a seguito dell'assimilazione della Carive nella Capogruppo. Raccolte che comprendono tre distinti nuclei collezionistici - opere d'arte e arredi, biblioteca veneziana, collezione numismatica - costituiti dalla banca fin dalla sua fondazione nel 1822 e arricchiti nel Novecento, anche con acquisti dalla Biennale e dalla Bevilacqua la Masa. 

Da Tintoretto a Tiepolo, da Canaletto a Ippolito Caffi, la collezione Carive è costituita da 65 tra dipinti e sculture, 79 disegni e diversi arredi, dal XV al XX secolo; una biblioteca che comprende edizioni rarissime della storia della stampa 
Retourner à l’historique Infos
2 2 2 2 3 3 3 3 4 4 4 4 5 5 5 5 6 6 6 6 7 7 7 7
10 10 10 10
Découvrez ce que vous pouvez faire à Venise
 
Cliquez sur la date qui vous intéresse pour visualiser les évènements proposés par ArteMusicaVenezia